Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)

Lampada a Sospensione FLAT 04 al LED di Lumen Center Italia, Varie Finiture - Offerta di Mondo Luce 24

Lampada di Design Made in Italy

595,00
725,90

Scheda Tecnica:

Modello:
FLAT 04
Designer:
Villa Tosca
Misure:
80 x 12,5 x 0,8 h cm
Lunghezza Filo:
300 cm max
Materiale:
Alluminio • PMMA Metacrilato
Sorgente Luminosa:
LED COB 100/120V or 220/240V
25W 2250lm 2700K CRI>90 oppure
25W 2500lm 3000K CRI>90
Illuminazione:
Diffusa in alto /Diretta in basso
Dimmerazione:
Si, 220/240V Dimmerabile solo TRIAC
IP:
IP20 
Made:
In Italy
Garanzia:
24 mesi
Consegna:
15/20 giorni

FLAT 04

Flat è una collezione di sottili sospensioni a 4, 5 o 6 punti luce disposti linearmente. La struttura, realizzata da due lamine di alluminio anodizzato naturale frapposti da uno strato di metacrilato trasparente, fornisce luce indiretta verso l'alto e luce diretta verso il basso, diffusa attraverso diffusori lenticolari in policarbonato. L'alimentatore dimmerabile è integrato e alloggiato nel rosone. I cavi di alimentazione e sospensione sono trasparenti, per dare proprio l'impressione di una lampada leggera e sospesa.

Più che una semplice sospensione Flat è un sistema di illuminazione moderno che racchiude più sorgenti luminose in un'unica struttura. La lampada è stata creata per Lumen Center Italia dai designer di Villa Tosca. La sua forma, sinuosa ed accattivante, è studiata per ridurre l'ingombro e trasmettere leggerezza. La struttura è rivestita in alluminio e disponibile sia nella finitura naturale che in quella lucidata. La leggerezza della sospensione è esaltata ancor di più dalla flessibilità dei cavi a treccia. 


Le fonti luminose sono a LED COB (acronimo di “Chip On Board”) e rappresentano l’evoluzione dei classici led; si tratta infatti di chip di led multipli, legati fra loro a formare un unica unità. In questo modo è possibile ottenere delle sorgenti luminose ad ampia visione, utilizzabili infatti in luoghi dove più risulta necessario, ad esempio nel caso dei lampioni nelle strade, o addirittura in autostrada, o anche nell’ambiente domestico.. 

La sospensione è per questo particolarmente adatta all'illuminazione di uffici e attività professionali ma anche indicata per chi vuole valorizzare l'arredamento di ambienti domestici con un sistema di illuminazione dal design moderno, ricercato e creativo, assolutamente efficace verso il basso e d'effetto verso l'alto, per dare risalto allo spazio circostante.

Scegli la finitura che più ti piace con il configuratore:

"Siamo orgogliosi di avere costruito un luogo dove la creatività e la tecnica si fondono al servizio delle aziende"

VILLA TOSCA

VillaTosca è un'azienda specializzata nella gestione dei processi creativi – che, negli ultimi venti anni, ha sviluppato metodologie innovative applicabili alle diverse fasi della progettazione: dalla ricerca tendenze, al concept di prodotti e servizi. Espressione di Villa Tosca è il "design thinking" in cui Scienza e Umanesimo, Oriente ed Occidente, Numeri ed Estetica coesistono.

Dal suo inizio DMC Villa Tosca fornisce servizi avanzati di design ed è il luogo di contatto tra il mondo dell’industria e il mondo del progetto.

Accurate ricerche sui trend di design e l’originale metodologia di ricerca e progettazione denominata “Competition Workshop”, messa a punto fin dai primi anni di attività, hanno consentito di generare numerosi esempi di progetti e prodotti innovativi per grandi e piccole aziende.

Da alcune iniziative di successo del DMC Villa Tosca sono nate aziende ed attività in settori molto diversi tra di loro, ma accomunate dalla forte sensibilità per la dimensione estetica e per l’innovazione.

IL MARCHIO LUMEN CENTER ITALIA

Un grande laboratorio che persegue l'eccellenza

Lumen Center Italia nasce nel 1976 a La-Fare-les-Oliviers in Francia sotto la direzione artistica di Gilles Derain, esponente di rilievo del design contemporaneo francese e tra i primi estimatori e studiosi dell'UAM – Union des Artistes Modernes – un movimento attivo tra il 1928 e il 1958, che confluì poi nel movimento moderno internazionale, e che vide tra i suoi fondatori artisti di spicco quali Eileen Gray, Charlotte Perriand, Jacques Adnet – di cui viene prodotta la lampada Quadro del 1929 – e Pierre Chareau, a cui viene dedicata la lampada MCP (Merci Chareau Pierre) che nel 1979 ebbe un grandissimo successo commerciale ed entrò a far parte della Collezione permanente del Museo di Belle Arti di Montreal.

Da sempre prodotti in Italia da una delle aziende di illuminazione del distretto milanese, i pezzi a catalogo, dell'allora francese Lumen Center, venivano commercializzati su territorio nazionale da LUMEN CENTER ITALIA, società italiana che qualche anno dopo rileva la società francese e diventa unica proprietaria e distributrice sia a livello nazionale che internazionale.

La consolidata collaborazione con i designer francesi tra cui Jean-Michel Wilmotte, autore della celebre lampada da tavolo Washington, e la ormai nota qualità dei prodotti offerti fanno sì che l'azienda, seppur di dimensioni ridotte e a conduzione familiare, acquisti sempre più quote di mercato consolidando la propria posizione nel panorama italiano ed internazionale dell'illuminazione.


È a fine anni Novanta che si prospetta una grande svolta, quando il DMC Villa Tosca - coordinato e diretto da Augusto Grillo - entra in contatto con LUMEN CENTER ITALIA per la realizzazione del progetto di interior design e illuminazione del Royal Pines Hotel di Urawa in Giappone. Il progetto fu chiamato "Life River" e ancora oggi rappresenta l'altissima capacità tecnico-produttiva dell'azienda, nonché la capacità di realizzare con grande flessibilità progetti "tailor-made".

L'avventura del DMC Villa Tosca nel settore dell'illuminazione era però iniziata già nel 1993 in seguito ad un programma di ricerca volto ad esplorare la luce colorata che confluì poi in un workshop sperimentale che si svolse nel suggestivo convento di Greccio e vide coinvolti numerosi studiosi e progettisti. Furono proprio i due progetti "Life River" ed "Heliopolis" che nel 2000 portarono il Gruppo Villa Tosca ad acquisire LUMEN CENTER ITALIA.

Da allora, sono innumerevoli le iniziative portate avanti dall'azienda a livello internazionale come le sperimentazioni sulle sinestesi tra luce, colore e suono, sull'utilizzo di sorgenti alternative come gli OLED e gli studi sull'interazione tra luce e metabolismo umano.

LUMEN CENTER ITALIA é stata sponsor dell'illuminazione della food court del Padiglione Giappone ad Expo 2015 e illumina le importanti opere di Leonardo Da Vinci, Tiziano, Raffaello, Bruegel e Botticelli presso la Veneranda Pinacoteca Ambrosiana di Milano.

Per maggiori informazioni lascia qui il tuo messaggio e verrai ricontattato a breve dal nostro Staff!